lunedì 16 gennaio | 11:48
pubblicato il 14/gen/2012 15:41

Naufragio Giglio/ Direttore gen. 'Costa': abbiamo 'scatola nera'

"Analisi spettano ad autorità competenti, noi collaboriamo"

Naufragio Giglio/ Direttore gen. 'Costa': abbiamo 'scatola nera'

Porto S.Stefano (Gr), 14 gen. (askanews) - "Le nostre navi, com'è normale, hanno mezzi molto sofisticati per tracciare la rotta, ma anche per capire cos'è successo. Abbiamo un sistema analogo a quello della scatola nera". Lo ha detto ai giornalisti il direttore generale di Costa Crociere, Gianni Onorato, a proposito del naufragio della Costa Concordia all'isola del Giglio, che si è recato sul posto della tragedia. "Solo alle autorità competenti spettano le analisi di quanto è successo, noi possiamo solo collaborare", ha aggiunto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
P. Civile: ancora neve al centro-sud, venti forti anche al nord
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Violenza donne
Caserta, ex guardia giurata uccide la moglie poi si suicida
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Lifestyle
Superenalotto, sabato jackpot a 74,7 milioni di euro
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
Metro C, online il nuovo portale sull'opera con diretta sui lavori