domenica 04 dicembre | 15:41
pubblicato il 21/apr/2012 12:10

Naufragio Giglio/ Costa: a Titan Salvage-Micoperi rimozione nave

Sarà rimossa intera: messa in condizioni galleggiare e trainata

Naufragio Giglio/ Costa: a Titan Salvage-Micoperi rimozione nave

Roma, 21 apr. (askanews) - E' stata vinta dalla società statunitense Titan Salvage, in collaborazione con la società italiana Micoperi, la gara d'appalto per la rimozione del relitto della nave Costa Concordia, naufragata il 13 gennaio scorso nei pressi dell'isola del Giglio. Il relitto sarà rimosso intero e verrà trainato in mare dopo essere stato messo in condizioni di galleggiare. I lavori, soggetti ancora all'approvazione finale da parte delle autorità italiane, inizieranno nel maggio di quest'anno, con una durata precauzionalmente stimata in circa 12 mesi. Lo annunciano in una nota Costa Crociere e la struttura del Commissario delegato per l'emergenza per il naufragio della Costa Concordia. (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari