venerdì 20 gennaio | 09:24
pubblicato il 07/apr/2012 17:57

Naufragio Giglio/ Continua recupero materiali relitto Concordia

Ispezionata zona tra lo scafo e la roccia con microcamere

Naufragio Giglio/ Continua recupero materiali relitto Concordia

Roma, 7 apr. (askanews) - Continua il recupero dei materiali del relitto della Costa Concordia naufragata all'Isola del Giglio. Grazie alle favorevoli condizioni meteo marine - spiega la struttura del commissario delegato per l'emergenza - proseguono le attività legate alla fase di "caretaking". I tecnici della Smit Salvage e Neri, anche oggi, hanno operato per recuperare i materiali e gli oggetti usciti dalla nave Costa Concordia. Il nucleo subacqueo della Guardia Costiera ha continuato anche le operazioni di ispezione della zona di interfaccia tra lo scafo e la roccia con l'ausilio di microcamere ad alta definizione, con esiti al momento negativi. E' infatti tra lo scafo e il fondale che il 22 marzo scorso sono stati ritrovati cinque corpi di dispersi. proseguita, inoltre, l'ordinaria attività di vigilanza e assistenza in mare, condotta dalle unità navali dalle forze dell'ordine nello specchio d'acqua circostante la Costa Concordia, congiuntamente alla verifica del corretto posizionamento delle panne antinquinamento e di quelle assorbenti, mentre i sub della Capitaneria di Porto e della polizia hanno monitorato i marker posizionati a poppa e a prua dello scafo, utili a registrare i movimenti della nave. Infine, sottolinea la struttura, non risultano anomalie da segnalare né nei movimenti della Costa Concordia monitorati dagli esperti del Dipartimento di Scienze della Terra dell'Università di Firenze, né nei rilevamenti ambientali assicurati da Ispra e Arpat.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale