domenica 11 dicembre | 05:46
pubblicato il 16/gen/2012 05:11

Naufragio Giglio/ Cinque morti, si cercano ancora 17 dispersi

Proseguono le indagini, scatola nera sotto esame

Naufragio Giglio/ Cinque morti, si cercano ancora 17 dispersi

Porto S. Stefano (Gr), 16 gen. (askanews) - Ancora una notte di grande paura per i dispersi della Costa Concordia, che nelle prime 24 ore dal disastro davanti all'isola del Giglio, hanno oscillato tra i 40 e i 70, secondo le stime, che non potevano non essere approssimative. Grandi le difficoltà nel porre a confronto la lista delle 4229 persone a bordo della nave, e le persone poi identificate durante i soccorsi. Nella giornata in cui il numero dei dispersi è sceso a 17, come annunciato, per primo, dal presidente della Toscana, Enrico Rossi, si è dovuto purtroppo registrare altri due morti, due anziani, trovati nella parte sommersa della poppa della nave, che portano a 5 il totale delle vittime. Ieri è stata anche la giornata dei due sposini coreani, che erano rimasti intrappolati nella loro cabina e che ora stanno bene, e del membro dell'equipaggio, l'eroe Marrico Giampetroni, bloccato sul ponte 3 della nave dopo aver aiutato molte persone a mettersi in salvo. Proseguono le indagini intanto, col procuratore capo di Grosseto, Francesco Verusio. Sotto accusa è il comandante della nave, Francesco Schettino. Resta in carcere, in attesa dell'interrogatorio di garanzia. La sua colpa, sarebbe quella di una "manovra maldestra". Si sarebbe avvicinato troppo, semplicemente per mostrare ai passeggeri l'isola e "salutare" gli abitanti del Giglio. Qualcosa di importante emergerà dalla 'scatola nera', che da sabato sera è analizzata dalla Capitaneria del porto di Livorno. Resta la corsa contro il tempo per i 17 dispersi: "ogni secondo è buono e prezioso per trovare i superstiti, è una corsa contro il tempo, per ora il meteo ci sta aiutando", ha detto il comandante della Guardia costiera, Cosimo Nicastro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina