giovedì 08 dicembre | 05:24
pubblicato il 25/feb/2013 12:00

Naufragio Giglio/ Chiesto il rinvio a giudizio per Schettino

Costa Crociere patteggerà responsabilità amministrativa

Naufragio Giglio/ Chiesto il rinvio a giudizio per Schettino

Firenze, 25 feb. (askanews) - Sono state trasmesse dalla procura di Grosseto le richieste di rinvio a giudizio per il naufragio della Costa Concordia, avvenuto il 13 gennaio 2013. Il procuratore capo Francesco Verusio non conferma, né smentisce, che le richiesta siano in tutto sei. Gli indagati in tutto erano undici, poi scesi ad otto alla fine delle indagini. Ma le richieste scendono a sei, anche per la richiesta di patteggiamento avanzata da Costa Crociere spa per illecito amministrativo. Il patteggiamento puo' valere la pena di un milione di euro. Costa risulta coinvolta per una sorta di "responsabilità oggettiva" dovuta ai comportamenti imputati dell'accusato principale, che resta l'ex comandante Francesco Schettino, e al capo dell'unità di crisi, Roberto Ferrarini. "Il naufragio è avvenuto per le colpe di Schettino -spiega Verusio- poi ci sono le responsabilità degli altri indagati sulla gestione dei momenti successivi". L'udienza preliminare dovrebbe tenersi alla fine di aprile, a Grosseto. Gli atti conclusivi delle indagini sono racchiusi in circa 700 pagine.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni