giovedì 19 gennaio | 23:11
pubblicato il 19/mag/2012 13:11

Naufragio Concordia, al via il piano di rimozione della nave

L'isola libera entro febbraio 2013, costo 300 milioni di dollari

Naufragio Concordia, al via il piano di rimozione della nave

Isola del Giglio (askanews) - Così il capo della protezione civile, Franco Gabrielli nel corso della conferenza stampa di presentazione del progetto di rimozione della nave Costa Concordia, naufragata sulle coste dell'isola del Giglio, in Toscana, il 13 gennaio scorso. Il consorzio italo-americano Titan Salvage-Micoperi ha messo a punto un piano di recupero complesso, il più grande mai tentato al mondo considerato il peso della nave, che costerà almeno 300 milioni di dollari.Come si vede in questa animazione, sul fondale del Giglio sarà sistemata una barriera di protezione dopodiché due gigantesche gru imbragheranno la nave con dei galleggianti. Entro febbraio 2013 o anche prima la Concordia dovrebbe poter essere rimorchiata via. Gianni onorato, direttore generale di Costa Crociere."Una volta che è stata rimossa, la nave sarà trasportata in un porto italiano, per la demolizione. Quello che faremo nei prossimi mesi sarà anche capire qual è il luogo più adatto anche sulla base del pescaggio finale della nave". Durante i lavori, hanno spiegato i responsabili, verrà assicurata la massima tutela dell'ambiente marino, dopo la rimozione la vegetazione verrà ripristinata e ci sarà un monitoraggio fino al 2018.(Immagini Afp)

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale