domenica 04 dicembre | 21:19
pubblicato il 17/gen/2012 10:59

Naufragio Giglio/ Pm Grosseto:comandante rischia fino a 15 anni

"15-20 dispersi forse è un numero abbastanza piccolo"

Naufragio  Giglio/ Pm Grosseto:comandante rischia fino a 15 anni

Roma, 17 gen. (askanews) - Francesco Schettino, il comandante della Costa Concordia naufragata all'Isola del Giglio, "rischia fino a 15 anni di carcere", e "al momento le accuse sono omicidio colposo plurimo, naufragio e abbandono di nave": lo ha detto il procuratore capo di Grosseto Francesco Verusio, titolare delle indagini, a Radio Anch'io sul Gr1. Secondo il pm "15-20 dispersi forse è un numero abbastanza piccolo". Il caos sul numero dei dispersi, ha spiegato il pm, è dato dal fatto che "le operazioni di salvataggio sono state confuse e concitate. Contare oltre 4000 persone tra passeggeri ed equipaggio una ad una non è facile. E ci possono essere persone che sbarcate hanno raggiunto le famiglie, altre possono essere state raggiunte dai familiari e non essere state censite".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari