domenica 04 dicembre | 09:50
pubblicato il 25/dic/2011 15:41

Natale, vince tradizione: a tavola spesi 2,3 miliardi di euro

La stima di Coldiretti, quest'anno più prodotti italiani

Natale, vince tradizione: a tavola spesi 2,3 miliardi di euro

Milano (askanews) - A Natale vince la tradizione, quest'anno ancora più del solito con 9 italiani su 10 che passano le feste a casa e in famiglia. Statistiche e rapporti indicano la crisi come prima indiziata di questo forte ritorno alle radici, soprattutto a tavola. In cibi e bevande fra Natale e Capodanno si spenderenno 2 miliardi e 300 milioni di euro secondo la stima di Coldiretti, una cifra che verrà usata per comprare soprattutto prodotti italiani. In particolare 850 milioni di euro verranno spesi per comprare pesce e carne, 490 per spumante, vino e altre bevande, 400 milioni per i dolci. Insomma, ai pranzi e alle cene natalizie ci sarà da aspettarsi meno caviale e più piatti legati alla tradizione delle singole Regioni italiane, fiere, soprattutto nelle occasioni di festa, di imbandire le tavole con le proprie specialità culinarie.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari