giovedì 08 dicembre | 23:50
pubblicato il 14/dic/2013 12:05

Natale: Coldiretti, a tavola il 25% delle spese. Cibo batte tecnologia

Natale: Coldiretti, a tavola il 25% delle spese. Cibo batte tecnologia

(ASCA) - Roma, 14 dic - Il 25 per cento delle spese di Natale e Capodanno degli italiani sono destinate alla tavola che e' la voce sulla quale le famiglie sono meno disponibili a tagliare, anche a costo di sacrificare un'altra grande passione nazionale: quella per la tecnologia. E' quanto emerge - riferisce una nota - da una analisi Coldiretti/Ixe' in base a cui, rispetto allo scorso anno, solo il 12 per cento delle famiglie tagliera' per le festivita' sui generi alimentari mentre il 43 per cento sull'abbigliamento, il 47 per cento sui divertimenti e il 52 per cento sulle vacanze.

Ma c'e' anche un 37 per cento che si comportera' come nel passato. Sotto l'albero ben il 37 per cento degli italiani sogna il tradizionale cesto con i prodotti tipici del Natale che quest'anno batte addirittura gli oggetti tecnologici (23 per cento).

Attenzione anche alla solidarieta' e la responsabilita' sociale con il 67 per cento degli italiani che non intende acquistare prodotti realizzati in cattive condizioni lavorative e il 65 per cento che schivera' acquisti non rispettosi dell'ambiente. Il 63 per cento, poi, vuole acquistare solo prodotti realizzati in Italia anche per sostenere l'economia e il lavoro nel Paese, come emerge dalle elaborazioni Coldiretti su dati Deloitte.

Anche per questo un italiano su due frequentera' i tradizionali mercatini di Natale che, con un aumento del 4 per cento delle presenze, sono - attesta l'indagine Coldiretti/Ixe' - l'unica forma di distribuzione commerciale a registrare un aumento rispetto allo scorso anno.

Ad essere preferiti negli acquisti al mercatino sono - precisa ancora Coldiretti - per il 58 per cento degli italiani i prodotti enogastronomici, ma un buon 49 per cento vi acquista decori natalizi, il 38 per cento prodotti per la casa, il 37 per cento oggetti artigianali, il 17 per cento capi di abbigliamento e il 15 per cento giocattoli.

Per quanto riguarda, inifine, i prezzi dei cesti natalizi Coldiretti rileva che sono molto variabili, ma si concentrano su valori che vanno dai 35 ai 100 euro per prodotti tipici di qualita' del territorio.

com-stt/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni