venerdì 24 febbraio | 21:45
pubblicato il 16/feb/2012 15:16

Nasce l'oasi bosco dell'Arrone del WWF sul litorale laziale

Quaranta ettari di antiche foreste e dune sabbiose

Nasce l'oasi bosco dell'Arrone del WWF sul litorale laziale

Fiumicino (askanews) - Un paradiso salvato a pochi passi dall'Aeroporto di Fiumicino.E' stata inaugurata la nuova Oasi WWF Bosco dell'Arrone, lungomare di Maccarese-Fregene, si tratta di quaranta ettari di antiche foreste e dune sabbiose sopravvissuti alla cementificazione selvaggia del litorale romano. Il Bosco dell Arrone entra ufficialmente a far parte del sistema delle oltre 100 Oasi WWF in tutta Italia, diventando un baluardo contro la speculazione edilizia, gli incendi e il degrado che minacciano pesantemente tutto il litorale. Un parco aperto ma protetto dove ammirare fiori e piante bellissimi realizzato grazie alla generosità di migliaia di italiani che hanno aderito alla campagna del WWF "Una nuova Oasi per te" avviata nell'Anno internazionale delle Foreste.

Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech