mercoledì 07 dicembre | 14:26
pubblicato il 07/mar/2011 19:16

Nasce a Napoli "Radio Sanità", la voce del rione più disagiato

Dietro l'iniziativa Padre Alex Zanotelli e giovani volontari

Nasce a Napoli "Radio Sanità", la voce del rione più disagiato

Debutta a Napoli "Radio Sanità", la prima web-radio partenopea che darà voce ai disagi e ai problemi di uno dei quartieri più difficili e degradati della città.Padre Alex Zanotelli, frate comboniano, è uno che di emarginazione se ne intende; per anni ha vissuto nella baraccopoli-discarica di Korogocho, alle porte di Nairobi, in Kenya. Ora, invece, abita proprio nel rione Sanità a Napoli e la sua missione è dar voce a chi di solito non ne ha.Dietro l'iniziativa ci sono l'impegno e la dedizione di Antonio Caiafa, già autore del blog "quartiere sanità", comunità virtuale in cui si ritrovano centianaia di giovani napoletani che abitano nel rione."Radio Sanità" è on-line da martedì 8 marzo, la partecipazione è aperta a chiunque voglia proporre argomenti di discussione attraverso il blog e il social network Facebook.

Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni