lunedì 20 febbraio | 16:53
pubblicato il 09/set/2011 15:14

Napolitano: Il Sud per tornare a crescere, ma servono correzioni

Presidente a Palermo riflette su Autonomia siciliana

Napolitano: Il Sud per tornare a crescere, ma servono correzioni

Bisogna partire dal Sud, dalla Sicilia in particolare, per uscire dalla crisi e tornare a crescere. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano da Palermo fa leva sulle potenzialità del Mezzogiorno per superare il momento difficile che attraversa l'Italia: l'occasione è la lectio magistralis dello storico Lucio Villari all'Istituto di storia patria.L'invito di Napolitano è a dire con chiarezza cosa va cambiato in Sicilia.Tra i temi chiave dell'intervento l'automonia regionale, storica conquista rimasta incompiuta.La giornata di Napolitano è iniziata con la visita del governatore siciliano Raffaele Lombardo a Villa Igiea, dove il Capo dello Stato alloggia in città. Poi l'incontro in Prefettura con i ragazzi dell'associazione "Addiopizzo". Il Presidente ha detto che tornerà a Palermo per il ventennale della strage di Capaci.

Gli articoli più letti
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia