giovedì 23 febbraio | 06:36
pubblicato il 24/mag/2012 13:06

Napolitano a funerali di Stato per Rizzotto, 64 anni dopo morte

A Corleone la cerimonia per il sindacalista ucciso dalla mafia

Napolitano a funerali di Stato per Rizzotto, 64 anni dopo morte

Corleone, (askanews) - Un caloroso applauso ha accolto il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, con sua moglie Clio, all'arrivo a Corleone, dove ha preso parte ai funerali di Placido Rizzotto, ucciso dalla mafia nel 1948. Una cerimonia di Stato nella Chiesa Madre di Corleone per il sindacalista morto 64 anni fa, il cui corpo, ritrovato nel 2009, è stato riconosciuto solo nel marzo scorso.Il Capo dello Stato, dopo aver reso omaggio con una corona di fiori al busto del sindacalista, ha consegnato alla sorella di Rizzotto, Giuseppa, la medaglia d'oro al valore civile. Subito dopo la cerimonia nella Chiesa Madre dove accanto a Napolitano e alla moglie Clio c'erano il ministro dell'Interno, Annamaria Cancellieri, quello della Difesa Giampaolo Di Paola, e il segretario generale della Cgil Susanna Camusso.

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech