mercoledì 07 dicembre | 16:24
pubblicato il 10/apr/2013 17:30

Napoli/Protesta Ztl: Aicast imprese Italia prende distanze da violenze

(ASCA) - Napoli, 10 apr - L'Associazione industria, commercio, artigianato, servizi e turismo delal provincia di Napoli (Aicast) prende le distanze dalle violente proteste di oggi a Napoli contro la Ztl.

''Aicast Imprese Italia prende le distanze da quanto accaduto stamane a Piazza Municipio, che nulla ha a che vedere con i commercianti'' scrive in una nota il presidente provinciale dell'Aicast, Felice Califano. ''Alcune organizzazioni associative che hanno partecipato alla manifestazione - prosegue Califano - avrebbero potuto, dopo l'apertura del sindaco alle modifiche dei dispositivi delle Ztl concretizzatasi con la delibera di giunta municipale di ieri, astenersi dalla manifestazione, cosi' avrebbero evitato di far coinvolgere i commercianti con quanto di vergognoso accaduto''. ''Adesso auspichiamo che il Sindaco attui quanto da noi richiesto e da lui condiviso'', ha ribadito Califano.

com-stt/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Papa: Stato laico meglio che confessionale, ma no laicismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni