mercoledì 18 gennaio | 11:43
pubblicato il 10/apr/2013 17:30

Napoli/Protesta Ztl: Aicast imprese Italia prende distanze da violenze

(ASCA) - Napoli, 10 apr - L'Associazione industria, commercio, artigianato, servizi e turismo delal provincia di Napoli (Aicast) prende le distanze dalle violente proteste di oggi a Napoli contro la Ztl.

''Aicast Imprese Italia prende le distanze da quanto accaduto stamane a Piazza Municipio, che nulla ha a che vedere con i commercianti'' scrive in una nota il presidente provinciale dell'Aicast, Felice Califano. ''Alcune organizzazioni associative che hanno partecipato alla manifestazione - prosegue Califano - avrebbero potuto, dopo l'apertura del sindaco alle modifiche dei dispositivi delle Ztl concretizzatasi con la delibera di giunta municipale di ieri, astenersi dalla manifestazione, cosi' avrebbero evitato di far coinvolgere i commercianti con quanto di vergognoso accaduto''. ''Adesso auspichiamo che il Sindaco attui quanto da noi richiesto e da lui condiviso'', ha ribadito Califano.

com-stt/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Liguria
Boschi in fiamme sulle alture di Genova, sfollati e strade chiuse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa