lunedì 20 febbraio | 12:27
pubblicato il 12/lug/2011 14:09

Napoli,frode fiscale per traffico internazionale oli lubrificanti

Emesse 10 ordinanze di custodia cautelare, 50 persone denunciate

Napoli,frode fiscale per traffico internazionale oli lubrificanti

La Guardia di Finanza di Napoli ha scoperto una colossale frode fiscale internazionale nel commercio dell'olio lubrificante. Gli agenti delle fiamme gialle hanno emesso 10 ordinanze di custodia cautelare e denunciato altre 50 persone per i reati di associazione per delinquere finalizzata al contrabbando internazionale di oli minerali, frode in commercio, emissione di fatture per operazioni inesistenti per un valore di circa 30 milioni di euro. I militari hanno anche sequestrato oltre 228.000 litri di olio lubrificante di contrabbando, numerose quote societare e beni immobili, il tutto per un valore complessivo di oltre cinquanta milioni di euro. Un parte della truffa veniva fatta importando dalla Spagna olio minerale come se fosse olio "vegetale" che è esente dall'imposta di consumo che poi veniva rivenduto in varie regioni italiane.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia