venerdì 24 febbraio | 09:48
pubblicato il 10/ago/2011 14:44

Napoli, voragine nella strada: muore un autista di camion

Cittadini arrabbiati: "E se fosse caduto uno scuolabus?"

Napoli, voragine nella strada: muore un autista di camion

Una spaventosa voragine si è aperta nella strada e ha inghiottito un camion, provocando la morte sul colpo del conducente dell'automezzo. E' successo nella notte a Casalnuovo di Napoli, e i soccorritori hanno dovuto faticare non poco per recuperare il cadavere e soccorrere altri due passeggeri, rimasti feriti nel surreale incidente. Nella cittadina è grande lo stupore, ma anche la rabbia dei cittadini. I colleghi della vittima, un 42enne di Mariglianella, sono costernati. La condizione delle strade preoccupa molto gli abitanti di Casalnuovo, ed è un problema che colpisce anche il capoluogo partenopeo. E incidenti di questo tipo potrebbero avere anche conseguenze ancora più tragiche. Per il crollo è stato sgomberato un intero edificio con 25 famiglie e sono state riscontrate infiltrazioni d'acqua nella zona. Sull'episodio indagano i carabinieri, che ipotizzano una perdita d'acqua all'origine del cedimento della strada.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech