domenica 04 dicembre | 20:00
pubblicato il 04/gen/2012 14:11

Napoli, via ai saldi ma continua la lotta ai venditori abusivi

Pietro Russo (Confcommercio): rafforzare l'immagine cittadina

Napoli, via ai saldi ma continua la lotta ai venditori abusivi

Napoli (askanews) - A Napoli iniziano i saldi con la speranza di scacciare l'incubo della crisi e, soprattutto, continua la battaglia del presidente locale di Confcommercio, Pietro Russo contro gli abusivi che invadono le vie del centro vendendo prodotti contraffatti e di scarsa qualità. Un problema per i turisti, tratti in inganno dalle false griffe ma anche per i commercianti, messi a dura prova dalla recessione, che già prima di Natale ha spinto Russo a scrivere al prefetto di Napoli, Andrea De Martino.Quello che chiedono i commercianti napoletani è un provvedimento che tuteli la categoria e rafforzi l'immagine di Napoli, che non è e non vuole essere vista solo come la città dell'imbroglio facile e dei rifiuti. Uno sforzo in più, però, Russo lo chiede anche agli stessi commercianti ai quali in occasione dei saldi ha raccomandato di praticare sconti più alti del solito per rilanciare il commercio e l'economia cittadina.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari