venerdì 09 dicembre | 07:31
pubblicato il 05/ago/2014 16:46

Napoli, un pasto per i senzatetto anche ad agosto

Al Binario della solidarietà ex ferrovieri accolgono i poveri

Napoli, un pasto per i senzatetto anche ad agosto

Napoli, (askanews) - Il cardinale di Napoli li chiama il "Frecciarossa della carità". Sono i ferrovieri in pensione che animano il "Binario della solidarietà", un centro di accoglienza partenopeo a metà strada fra la stazione ferroviaria e il Centro Direzionale di Napoli. Qui la solidarietà non va mai in vacanza e assicura un pasto ai senza dimora tutto l'anno, grazie a volontari come Enrico Sparavigna: "Tra tutte le mense si prevedono tra i 400 e i 500 pasti al giorno. Al binario arriviamo a un massimo di 50 perché questo permettono la cucina e i tavoli".Il Binario della Solidarietà si occupa in prevalenza dei senza dimora italiani. Li accompagna in un percorso di reinserimento sociale favorendone l'integrazione con il tessuto sociale. Perché non è solo mensa e rifugio diurno, ma anche un luogo dove offrono laboratori ed altre attività. Ma da chi è frequentato il Binario? "Qui vengono i nuovi poveri, i padri separati ma anche intere famiglie che prima non venivano. Ci sono tanti poveri: se parliamo di 600 pasti al giorno non è poca cosa"Il Binario della Solidarietà è gestito dalla Fondazione Massimo Leone Onlus, in collaborazione con la Caritas Diocesana di Napoli, e coordinato dalle Suore della Carità di Santa Giovanna Antida Thouret.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni