domenica 04 dicembre | 17:39
pubblicato il 04/mar/2012 16:41

Napoli, un aiuto concreto contro bulimia e anoressia

Aperto il Centro Aba per chi soffre di disturbi alimentari

Napoli, un aiuto concreto contro bulimia e anoressia

Napoli (askanews) - Una equipe di psicologi che lavorano in team con psichiatri, medici internisti e analisti per dare un concreto sostegno a chi soffre di disturbi dell'alimentazione. E' stato aperto a Napoli il centro Aba, l Associazione per la cura, lo studio e la ricerca sull'anoressia, la bulimia e i disturbi alimentari, fondata da Fabiola De Clercq. Una realtà nuova e necessaria per il Sud come spiega lo psicologo del centro Alessandro Raggi. "Abbiamo visto dai dati epidemiologici che questo disturbo è in crescita costante anche nel nostro territorio".Un percorso lungo per i pazienti che affrontano la malattia.Una iniziativa per dare risposte specifiche e personalizzate racconta lo psicologo Stefano Iovino."La malattia è in forte espansione e il nostro centro è autofinanziato". Attraverso lo spazio di accoglienza di Psicoterapicamente, ABA offre un incontro gratuito con uno psicologo senza necessità di appuntamento.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari