lunedì 05 dicembre | 05:25
pubblicato il 18/mag/2011 21:19

Napoli, turista Usa aggredito operato, ora è in rianimazione

Sue condizioni sono gravi, prognosi riservata

Napoli, turista Usa aggredito operato, ora è in rianimazione

Napoli, 18 mag. (askanews) - Restano gravi le condizioni del turista americano di origini portoricane rimasto ferito durante un tentativo di scippo in via Marina a Napoli. L'uomo, 66 anni, è stato sottoposto a un delicato intervento neurochirurgico presso l'ospedale Loreto Mare, dal momento che ha riportato un vasto ematoma alla testa in seguito alla brusca caduta avvenuta per evitare che gli venisse sottratto l'orologio Rolex che aveva sul posto. Il turista è stato aggredito intorno alle 14 dopo essere sbarcato dalla nave da crociera "Celebrity" e avrebbe dovuto ripartire alle ore 18. L'uomo, in compagnia della moglie, è stato avvicinato da una coppia in sella a uno scooter. I due balordi avevano caschi integrali e la targa del motociclo coperta con nastro adesivo. Difficili, dunque, le indagini per risalire alla loro identità anche se le forze dell'ordine stanno lavorando alacremente. Intanto il consolato statunitense si è messo al lavoro per offrire aiuto ai due americani i cui bagagli sono stati scaricati dalla nave.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari