martedì 17 gennaio | 15:54
pubblicato il 19/mag/2011 18:46

Napoli, turista rapinato. Il medico: chiediamo scusa a famiglia

"Il paziente è a rischio vita ma avrà tutto il nostro supporto"

Napoli, turista rapinato. Il medico: chiediamo scusa a famiglia

Resta in gravi condizioni il turista americano di 66 anni, vittima di un tentato scippo del suo Rolex a Napoli, dov'era giunto in crociera, per una sosta di poche ore. L'uomo è ricoverato all'ospedale Loreto Mare del capoluogo partenopeo. Maurizio Postiglione, primario di terapia intensiva, traccia un bilancio del quadro clinico del paziente.L'associazione degli albergatori di Napoli ha offerto il soggirono gratuito alla famiglia del turista. Intanto il questore di Napoli, Luigi Merolla ha rivolto un appello ai napoletani affinchè possano aiutare le forze dell'ordine a identificare i due balordi del tentato scippo che, casco calato in testa, erano a bordo di uno scooter con targa coperta da nastro adesivo.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa