martedì 24 gennaio | 06:46
pubblicato il 28/ott/2011 14:14

Napoli, troppe partite notturne: ristoratori sul piede di guerra

In piazza contro i match serali: rischio tracollo per il settore

Napoli, troppe partite notturne: ristoratori sul piede di guerra

Ristoratori e commercianti di Napoli scendono in campo contro le partite serali che, secondo loro, "rapiscono" troppo l'attenzione dei tifosi tenendoli lontani dai locali. Notevoli, dicono, i danni per l'intero settore commerciale, già messo a dura prova dalla crisi. Massimo Di Porzio, presidente dei ristoratori napoletani.Secondo i rappresentanti della categoria, le partite in notturna del Napoli, finora hanno causato perdite d'incasso fino a 20mila euro per ciascun locale in città. Un problema per il quale, spiega Salvatore Trinchillo, presidente provinciale della Fipe, la Federazione italiane dei pubblici esercizi, è necessario trovare al più presto una soluzione. Il rischio, spiegano i commercianti napoletani, è che si cominci a chiudere o a licenziare. Per evitare il tracollo, oltre alla mobilitazione generale, è stata anche inviata una lettera al presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis e al sindaco partenopeo, Luigi de Magistris, chiedendo loro di farsi carico del problema.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4