venerdì 24 febbraio | 21:01
pubblicato il 28/ott/2011 14:14

Napoli, troppe partite notturne: ristoratori sul piede di guerra

In piazza contro i match serali: rischio tracollo per il settore

Napoli, troppe partite notturne: ristoratori sul piede di guerra

Ristoratori e commercianti di Napoli scendono in campo contro le partite serali che, secondo loro, "rapiscono" troppo l'attenzione dei tifosi tenendoli lontani dai locali. Notevoli, dicono, i danni per l'intero settore commerciale, già messo a dura prova dalla crisi. Massimo Di Porzio, presidente dei ristoratori napoletani.Secondo i rappresentanti della categoria, le partite in notturna del Napoli, finora hanno causato perdite d'incasso fino a 20mila euro per ciascun locale in città. Un problema per il quale, spiega Salvatore Trinchillo, presidente provinciale della Fipe, la Federazione italiane dei pubblici esercizi, è necessario trovare al più presto una soluzione. Il rischio, spiegano i commercianti napoletani, è che si cominci a chiudere o a licenziare. Per evitare il tracollo, oltre alla mobilitazione generale, è stata anche inviata una lettera al presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis e al sindaco partenopeo, Luigi de Magistris, chiedendo loro di farsi carico del problema.

Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech