lunedì 23 gennaio | 04:24
pubblicato il 05/gen/2012 10:31

Napoli, tra gli sfollati dell'hotel Vergilius senza luce e acqua

Non ci sono soldi per bollette: "Il Comune intervenga"

Napoli, tra gli sfollati dell'hotel Vergilius senza luce e acqua

Milano, (askanews) - Da anni sono stati allontanati dalle loro case e sfollati nelle stanze dell'hotel Vergilius, a Napoli, ora sono costretti a vivere anche senza energia elettrica e acqua calda. la situazione di circa 140 persone, tra cui bambini e disabili, che esasperati chiedono al Comune una soluzione: quest'uomo è qui dal 2002, sfollato perchè la sua casa era inagibile. "Sono 3-4 giorni che ci hanno tolto luce, acqua calda, perchè il proprietario non ha più i fondi per portare avanti la struttura, il Comune non lo paga"Le famiglie chiedono un incontro con il Prefetto e la visita del sindaco De Magistris, che riprenda la fornitura di energia elettrica e si dia una risposta all'assegnazione delle case. A subire la situazione anche l'albergo: il 25 luglio una lettera informava che il Comune, che in questi anni ha pagato l'albergo, intendeva cessare il rapporto, intenzioni poi confermate, come spiega un rappresentante della società che gestisce l'hotel: "Dopo un po' ci è arrivata un'altra lettera in cui hanno disconosciuto tutto il rapporto in essere e hanno detto a queste persone che dovevamo cacciarle noi. Ma il Comune, che non ci paga dal 2008, deve venirle a prendere". Il Comune non ha più erogato le risorse, in attesa dell'esito dell'inchiesta che deve accertare se tutti i cittadini sistemati in hotel ne hanno diritto: di conseguenza il proprietario non ha pagato le bollette e la corrente è stata staccata. "Si rifiutano di riceverci al Comune per concordare un piano".L'albergo è sull'orlo del fallimento, nessuno ci vuole più alloggiare, i cittadini sono disperati, si sentono abbandonati.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4