giovedì 08 dicembre | 19:51
pubblicato il 11/giu/2011 14:02

Napoli, ticket parcheggio con numero di targa contro gli abusivi

Ora non potranno più riciclare i tagliandi con tariffa unica

Napoli, ticket parcheggio con numero di targa contro gli abusivi

A Napoli oggi Totò avrebbe vita dura; per combattere i parcheggiatori abusivi, infatti, sono stati installati nuovi parchimetri nei quali è necessario inserire il numero di targa dell'automobile. Questo perché, i parcheggiatori abusivi, quasi un fenomeno di costume a Napoli, di solito comprano i tagliandi con tariffa giornaliera per poi riciclarli, rivendendoli più volte a diversi automobilisti. Una pratica dalla quale, ora, saranno costretti a desistere. C'è però un rovescio della medaglia: la procedura per inserire il numero di targa è un po' più lunga e laboriosa dell'acquisto di un semplice ticket e gli automobilisti meno svelti potrebbero incorrere in qualche contravvenzione dei sempre più solerti ausiliari della sosta, forse addirittura rimpiangendo il vecchio parcheggiatore abusivo. Chissà cosa ne penserebbe il principe della risata.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni