domenica 11 dicembre | 13:39
pubblicato il 16/giu/2011 19:53

Napoli shock: bagnanti al mare tra profilattici e topi morti

I rifiuti infestano il lungomare partenopeo

Napoli shock: bagnanti al mare tra profilattici e topi morti

Lungomare di Napoli, le immagini parlano da sole. Nell'acqua dove bambini e anziani cercano ristoro dal caldo di questi giorni, si vedono galleggiare rifiuti di ogni tipo. Profilattici, scarpe rotte, frutta avanzata. E peggio ancora, topi e pesci mortiTra i bagnanti c'è chi si sforza per raccogliere l'immondizia che affiora dal mare, ma gli altri continuano indolenti a godersi il soleEvidentemente la questione rifiuti non è un problema che affligge solo le strade dei quartieri spagnoli o delle periferie napoletane. Ce n'è in abbondanza anche sulle rive e sul mare del golfo che mezzo mondo ci invidia

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina