sabato 25 febbraio | 19:39
pubblicato il 22/apr/2014 13:22

Napoli, sequestrati 14 kg cocaina nascosti in quattro generatori

Arrivati dalla penisola iberica e scoperti dalla GdF

Napoli, sequestrati 14 kg cocaina nascosti in quattro generatori

Napoli (askanews) - La Guardia di Finanza di Napoli ha scoperto e sequestrato una partita di cocaina di circa 14 kg destinata a rifornire il fiorente mercato della droga locale, storicamente controllato dai clan della camorra.La droga era nascosta nei cilindri in acciaio di quattro generatori di corrente per uso industriale arrivati a Napoli dalla penisola iberica, ai quali i finanzieri sono arrivati monitorando alcune transazioni commerciali "sospette".Lo stupefacente, di pregiata qualità e di elevata purezza, avrebbe fruttato sul mercato "al dettaglio" fino a 4 milioni di euro. Gli investigatori stanno ora proseguendo leattività di approfondimento per individuare fornitori e destinatari della partita di droga.

Gli articoli più letti
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech