lunedì 23 gennaio | 02:17
pubblicato il 22/apr/2014 13:22

Napoli, sequestrati 14 kg cocaina nascosti in quattro generatori

Arrivati dalla penisola iberica e scoperti dalla GdF

Napoli, sequestrati 14 kg cocaina nascosti in quattro generatori

Napoli (askanews) - La Guardia di Finanza di Napoli ha scoperto e sequestrato una partita di cocaina di circa 14 kg destinata a rifornire il fiorente mercato della droga locale, storicamente controllato dai clan della camorra.La droga era nascosta nei cilindri in acciaio di quattro generatori di corrente per uso industriale arrivati a Napoli dalla penisola iberica, ai quali i finanzieri sono arrivati monitorando alcune transazioni commerciali "sospette".Lo stupefacente, di pregiata qualità e di elevata purezza, avrebbe fruttato sul mercato "al dettaglio" fino a 4 milioni di euro. Gli investigatori stanno ora proseguendo leattività di approfondimento per individuare fornitori e destinatari della partita di droga.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4