martedì 21 febbraio | 06:50
pubblicato il 22/apr/2014 12:00

Napoli, sequestrati 14 kg coca nascosti in quattro generatori

Arrivati dalla penisola iberica e scoperti dalla GdF

Napoli, sequestrati 14 kg coca nascosti in quattro generatori

Roma, 22 apr. (askanews) - A Napoli scoperta e sequestrata dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza una partita di cocaina di circa 14 kg destinata a rifornire il fiorente mercato della droga partenopeo, storicamente controllato da numerosi clan della criminalità organizzata. Lo stupefacente era nascosto nei cilindri in acciaio di quattro generatori di corrente per uso industriale giunti dalla penisola iberica, ai quali i finanzieri sono arrivati monitorando alcune transazioni commerciali "sospette". Lo stupefacente, risultato di pregiata qualità e di elevata purezza, avrebbe fruttato sul mercato "al dettaglio" fino a 4 milioni di euro. Gli investigatori stanno ora proseguendo le proprie attività di approfondimento ai fini dell'individuazione dei fornitori e dei destinatari della partita di droga.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia