lunedì 20 febbraio | 09:47
pubblicato il 27/lug/2012 16:15

Napoli: senza lavoro un giovane su due. Cgil: punto non ritorno

I dati del sindacato: nel 2012 il 43,2% è senza lavoro

Napoli: senza lavoro un giovane su due. Cgil: punto non ritorno

Napoli (askanews) - Quasi la metà dei giovani napoletani fra i 15 e i 29 anni è senza lavoro. L'effetto della crisi nel Paese si manifesta con questi numeri spietati: il 43% dei ragazzi della città campana non ha un reddito, quasi 1 su 2; un balzo enorme rispetto al 30,7% del 2011. Federico Libertino è il segretario della Cgil Napoli che ha diffuso i dati. "La situazione della disoccupazione è drammatica, ha raggiunto livelli di non ritorno".Il grande nemico è la sfiducia in un Paese che non sembra saper offrire per ora un futuro ai giovani. "Se non arrivano risposte dal governo c'è il rischio che perdiamo più di una generazione e questo non ce lo possiamo permettere".

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia