giovedì 08 dicembre | 15:57
pubblicato il 27/lug/2012 16:15

Napoli: senza lavoro un giovane su due. Cgil: punto non ritorno

I dati del sindacato: nel 2012 il 43,2% è senza lavoro

Napoli: senza lavoro un giovane su due. Cgil: punto non ritorno

Napoli (askanews) - Quasi la metà dei giovani napoletani fra i 15 e i 29 anni è senza lavoro. L'effetto della crisi nel Paese si manifesta con questi numeri spietati: il 43% dei ragazzi della città campana non ha un reddito, quasi 1 su 2; un balzo enorme rispetto al 30,7% del 2011. Federico Libertino è il segretario della Cgil Napoli che ha diffuso i dati. "La situazione della disoccupazione è drammatica, ha raggiunto livelli di non ritorno".Il grande nemico è la sfiducia in un Paese che non sembra saper offrire per ora un futuro ai giovani. "Se non arrivano risposte dal governo c'è il rischio che perdiamo più di una generazione e questo non ce lo possiamo permettere".

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni