venerdì 09 dicembre | 10:59
pubblicato il 08/set/2011 13:26

Napoli, scure tagli sulla Circumvesuviana: cittadini inferociti

150 corse in meno al giorno, la protesta dei cittadini

Napoli, scure tagli sulla Circumvesuviana: cittadini inferociti

Periodo nero per i trasporti in Campania. La scure dei tagli colpisce la Circumvesuviana. Dal 12 settembre ci saranno centocinquanta corse in meno al giorno e dunque si passerà dalle 440 dello scorso orario invernale alle 290. I cittadini sono inferociti.Su alcune tratte e in diverse fasce orarie la cadenza del servizio passerà inoltre dagli attuali 30 minuti a 60, una situazione che fa regredire il sistema del trasporto a Napoli come spiega Rosario Stornaiuolo presidente di Federconsumatori a CampaniaI cittadini organizzano presidi e manifestazioni di protesta, e hanno inviato migliaia di messaggi contro i tagli al servizio alle società Eav.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina