martedì 24 gennaio | 02:17
pubblicato il 13/apr/2012 11:42

Napoli, scoperte 2.000 borse contraffatte con marchio Vuitton

Sequestro della Gdf in occasione della America's Cup

Napoli, scoperte 2.000 borse contraffatte con marchio Vuitton

Napoli, (askanews) - Più di duemila borse e accessori contraffatti con il marchio "Louis Vuitton", partner storico dell'America's Cup di vela: è il sequestro effettuato dalla Guardia di finanza di Napoli, che ha rafforzato i controlli proprio in occasione dei preliminari della Coppa America in corso in città. I finanzieri hanno così scoperto una fabbrica clandestina che produceva borse di alta qualità con il marchio contraffatto della celebre casa di moda: era in un locale interrato e accessibile solo da una piccola porta dietro un'autorimessa. Sequestrate circa 300 borse complete di custodia e pronte per la vendita, 1.700 accessori metallici, 20 metri di tessuto e pellame, 300 semilavorati, 8mila cartellini, tutti marchiati Vuitton, 10 macchinari industriali e 4 banchi da lavoro. Il locale è stato sequestrato e il responsabile denunciato.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4