lunedì 05 dicembre | 10:21
pubblicato il 17/ago/2011 11:01

Napoli, scoperta Zecca clandestina di monete da un euro

Perfettamente riprodotte e pronte per entrare sul mercato

Napoli, scoperta Zecca clandestina di monete da un euro

Una Zecca clandestina specializzata nel conio di monete da un euro, nascosta in un laboratorio: è la scoperta fatta dai finanzieri del Comando provinciale di Napoli all'interno di un edificio adibito a locale commerciale a ridosso di piazza Garibaldi. Un laboratorio con macchinari di precisione in grado di riprodurre fedelmente il conio delle due facciate, ma anche la rigatura laterale e l'impronta magnetica delle monete: i finanzieri ne hanno trovate e sequestrate 107, perfettamente riprodotte e pronte all'immissione nel circuito economico nazionale e estero. Nel laboratorio c'era materiale semilavorato sufficiente a riprodurre altre 100mila monete. L'affittuario del laboratorio clandestino è stato denunciato, si indaga per scoprire i complici.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari