domenica 19 febbraio | 22:24
pubblicato il 01/ott/2012 16:00

Napoli, sciopero selvaggio dei dipendenti della Circumvesuviana

Trasporto locale nel caos a causa degli stipendi non pagati

Napoli, sciopero selvaggio dei dipendenti della Circumvesuviana

Napoli (askanews) - Primo del mese amaro per i passeggeri della Circumvesuviana di Napoli, l'azienda di trasporto ferroviario le cui linee collegano la maggior parte dei comuni dell'hinterland partenopeo. I dipendenti hanno sospeso il servizio per protestare contro la mancata erogazione degli stipendi di settembre e lo stato di disagio generale nei trasporti pubblici regionali che ormai va avanti da mesi. I dipendenti della Circumvesuviana hanno presentato in massa certificati di malattia evitando così di entrare in servizio. Una circostanza che ha gettato nel caos il sistema di trasporto locale, lasciando a piedi moltissimi utenti. Lo sciopero "selvaggio" del primo ottobre, inoltre, ha anticipato di 24 ore quello generale annunciato da alcune sigle sindacali per protestare contro il mancato rinnovo del contratto di categoria.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia