giovedì 08 dicembre | 01:29
pubblicato il 01/ott/2012 16:00

Napoli, sciopero selvaggio dei dipendenti della Circumvesuviana

Trasporto locale nel caos a causa degli stipendi non pagati

Napoli, sciopero selvaggio dei dipendenti della Circumvesuviana

Napoli (askanews) - Primo del mese amaro per i passeggeri della Circumvesuviana di Napoli, l'azienda di trasporto ferroviario le cui linee collegano la maggior parte dei comuni dell'hinterland partenopeo. I dipendenti hanno sospeso il servizio per protestare contro la mancata erogazione degli stipendi di settembre e lo stato di disagio generale nei trasporti pubblici regionali che ormai va avanti da mesi. I dipendenti della Circumvesuviana hanno presentato in massa certificati di malattia evitando così di entrare in servizio. Una circostanza che ha gettato nel caos il sistema di trasporto locale, lasciando a piedi moltissimi utenti. Lo sciopero "selvaggio" del primo ottobre, inoltre, ha anticipato di 24 ore quello generale annunciato da alcune sigle sindacali per protestare contro il mancato rinnovo del contratto di categoria.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni