giovedì 08 dicembre | 13:18
pubblicato il 27/giu/2011 16:08

Napoli, sanità 2.0: la visita all'Asl si prenota in farmacia

Raggiunto accordo fra Federfarma e Asl 1 Centro

Napoli, sanità 2.0: la visita all'Asl si prenota in farmacia

Basta file nelle Asl, a Napoli nasce la sanità 2.0. Grazie ad un accordo fra Federfarma e l'Asl Napoli 1 Centro, raggiunto non senza difficoltà e polemiche, i cittadini potranno prenotare visite, esami e pagare il ticket direttamente in farmacia. I dettagli li spiega Michele Di Iorio, presidente Federfarma Napoli.I cittadini così, grazie alla piattaforma telematica, potranno individuare in tempo reale, previa ricetta medica, la Asl dove la lista d'attesa per la prestazione richiesta è meno lunga e pagare il ticket risparmiando tempo, lunghe file e stress. Le farmacie chiamate ad aderire al programma sono 320.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni