venerdì 09 dicembre | 07:07
pubblicato il 19/set/2013 10:32

Napoli: San Gennaro rinnova il miracolo

Napoli: San Gennaro rinnova il miracolo

(ASCA) - Napoli, 19 set - Rispettando la tradizione, il Cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe, ha sventolato il fazzoletto bianco per dare l'annuncio della liquefazione del sangue di San Gennaro. Il miracolo si e' rinnovato alle 9,41 in una cattedrale colma di fedeli in preghiera sin dalle prime ore del mattino. Un segno positivo per la citta' e i partenopei. Le parole di Sepe, pronunciate nel corso dell'omelia, richiamano pero' un contesto sociale difficilissimo: ''Napoli, ma non solo Napoli, e' sull'orlo di un grave collasso. Noi vogliamo una citta' e una comunita' forte della sua dignita''' e fanno riferimento ai recentissimi allarmi ambientali nella Terra dei Fuochi dove, insiste il Cardinale, si e' perpetrato ''un vero e proprio stupro della natura'', qualcosa che non e' solo un reato ma ''un vero peccato sempre piu' diffuso in questa societa' egoistica e consumistica''.

dqu/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni