martedì 17 gennaio | 14:10
pubblicato il 09/mar/2011 09:57

Napoli, rissa al campetto: identificato accoltellatore: 12 anni

La vittima ha 14 anni, è grave ancora ma non in pericolo

Napoli, rissa al campetto: identificato accoltellatore: 12 anni

Ha solo 12 anni l'aggressore del ragazzino, colpito da una coltellata a Secondigliano durante una partita di calcetto. L'accusa nei suoi confronti sarebbe di tentato omicidio, ma vista la sua eta non è imputabile. I giudici stanno ora valutando la possibilità di un allontanamento momentaneo dalla famiglia e l'affidamento a un centro di recupero minorile.La lite era scaturita da un violento contrasto in questo campetto del quartiere alla periferia nord di Napoli, mentre due squadre di ragazzini si affrontavano in una partita. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori le due squadre si sono affrontate e poi dopo la rissa tra giovanissimi del "branco" il gruppo aggressore è fuggito in sella a numerosi motorini.Il ragazzo di 14 anni rimasto a terra insaguinato è stato poi ricoverato all'ospedale San Giovanni Bosco ed è ancora in prognosi riservata: ha un polmone perforato ma non è in pericolo di vita.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa