mercoledì 22 febbraio | 05:09
pubblicato il 21/mar/2014 16:49

Napoli riscopre i tuffi sul lungomare di via Caracciolo

Secondo Arpac acqua balneabile fino a Posillipo

Napoli riscopre i tuffi sul lungomare di via Caracciolo

Napoli, (askanews) - Napoli riscopre il piacere di fare i bagni sul lungomare di Via Caracciolo. Secondo l'Arpac, la qualità delle acque è infatti risultata eccellente e quindi balneabile fino a Posilippo, restituendo così ai napoletani la possibilità di fare il bagno in una degli angoli più suggestivi della città con vista su Castel dell'Ovo.Le indagini dei tecnici alla ricerca di microbi dannosi per l'uomo hanno dato dunque esito negativo per la gioia dei napoletani che potranno tornare ad affollare le spiagge cittadine. Sulla scorta dello studio Arpac certificato dal Ministero della Salute, il sindaco Luigi De Magistris ha infatti subito firmato le ordinanze che autorizzano la balneazione. Bocciato invece il mare di San Giovanni a Teduccio e l'area che comprende Coroglio e Bagnoli, porto Nazario Sauro, anche se l'esito era scontato.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia