giovedì 08 dicembre | 02:05
pubblicato il 17/set/2011 13:15

Napoli, rifiuti radioattivi al Vomero: centro analisi nei guai

Denunciato il titolare del laboratorio diagnostico del quartiere

Napoli, rifiuti radioattivi al Vomero: centro analisi nei guai

Rifiuti radioattivi, scarti ospedalieri, gettati nei cassonetti come normale spazzatura ma potenzialmente in grado di creare problemi alla salute dei cittadini. accaduto a Napoli, nel quartiere "bene" del Vomero, dove due mezzi dell'Asia, l'azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti in città, hanno prelevato spazzatura che, a una successiva analisi ha mostrato livelli di radioattività 14 volte superiore alla soglia di tollerabilità, come spiega il presidente dell'Asia, Rafael Rossi. Il materiale radioattivo presente nei rifiuti era prevalentemente "Tecnezio 99", un metallo che viene normalmente utilizzato nella medicina nucleare, ad esempio per le scintigrafie. Un particolare che ha permesso agli agenti di individuare in un noto centro diagnostico della zona il presunto responsabile dell'abbandono dei rifiuti pericolosi.Il titolare del centro è stato immediatamente denunciato alle autorità, mentre i due autocompattatori contaminati sono stati sequestrati e temporaneamente fermati per la bonifica.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni