venerdì 09 dicembre | 08:50
pubblicato il 09/feb/2014 12:34

Napoli: radiografie a casa per malati di tumore

Protocollo Pascale-Asl Na 1 per radiologia domiciliare

Napoli: radiografie a casa per malati di tumore

Napoli, (askanews) - Dalla parte del malato. A Napoli diventa realtà il primo servizio di radiologia a domicilio pubblico. Grazie a una convenzione tra l'Istituto dei tumori di Napoli e l'Asl Napoli 1 gli ammalati oncologici, residenti a Napoli e impossibilitati a muoversi perché allettati, potranno usufruire di esami radiologici direttamente a casa come spiega il direttore generale del Pascale, Tonino Pedicini."I passi avanti, la disponibilità tecnologica per la cittadinanza ci saranno. Non serve parlare, non non abbiamo voluto parlare, ma abbiamo presentato quello che abbiamo fatto. In una città di parole abbiamo la consapevolezza che siamo pochi ma produciamo fatti".Nel solo 2013 a nella Asl 1 sono aumentati di circa il 20% il numero dei pazienti accolti nei programmi di cure domiciliari, arrivando a quasi 400 persone che vengono curate direttamente a casa, e da oggi possono anche fare una radiografia telematica domiciliare.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni