giovedì 23 febbraio | 20:26
pubblicato il 17/feb/2011 19:50

Napoli, protesta dei precari della scuola contro il Milleproroghe

Governo ha inserito limitazione territoriale per le graduatorie

Napoli, protesta dei precari della scuola contro il Milleproroghe

Per i docenti precari l'odissea continua: la Lega, con un emendamento inserito nel decreto Milleproroghe ha imposto il congelamento delle graduatorie ad esaurimento fino al 31 agosto 2012, ed impone, per la prima volta, un vincolo territoriale per l'inclusione nelle graduatorie d'istituto. Un provvedimento che preoccupa i precari del sud come spiegano i rappresentati della Gilda della Campania. Per i docenti precari non c'è quindi nessuna possibilità di adeguare il punteggio, né di chiedere il trasferimento in altra provincia in attesa della "nuova legge sul reclutamento".

Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech