domenica 22 gennaio | 17:47
pubblicato il 06/mar/2012 11:55

Napoli prima per case fantasma: 18mila non risultano al Catasto

Al secondo posto Salerno, dati 2011

Napoli prima per case fantasma: 18mila non risultano al Catasto

Napoli (askanews) - Napoli capitale degli immobili fantasma. Secondo i dati relativi al 2011 e diffusi dall'Agenzia del territorio al termine di una serie di controlli sulle irregolarità, è Napoli la zona d'Italia con il numero più alto di case e villette, ma anche magazzini e garage costruiti senza essere dichiarati al Catasto, dunque sconosciuti al fisco. In città sono circa 18mila le case non registrate, se si include anche la provincia il numero sale a 37.519 immobili non dichiarati tra abitazioni, magazzini e autorimesse, per un'evasione di 29 milioni e 147mila euro. Al secondo posto Salerno, con circa 15mila case irregolari: in tutta la Campania il dato sale a oltre 129mila, con una rendita catastale complessiva che supera gli 80 milioni di euro. I controlli vengono effettuati con un processo basato sulla sovrapposizione delle ortofoto aeree ad alta risoluzione alla cartografia del catasto.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4