domenica 04 dicembre | 15:39
pubblicato il 26/nov/2011 13:35

Napoli: polizia carica militanti CasaPound Italia, due fermi

L'associazione: intervento prima del corteo, tre feriti

Napoli: polizia carica militanti CasaPound Italia, due fermi

Roma, 26 nov. (askanews) - Tre militanti di CasaPound Italia sono rimasti feriti in una carica della polizia scattata nelle vicinanze di piazza Carlo III, a Napoli, dove si stanno cominciando a radunare i partecipanti alla manifestazione nazionale organizzata da Cpi per questo poneriggio. "Per motivi del tutto inconmprensibili - spiega il presidente di Cpi Gianluca Iannone in una nota - nonostante il presidio fosse autorizzato e tutto si stesse svolgendo nella più assoluta tranquillità, la polizia ha sequestrato il furgone con l'amplificazione che serviva per il comizio di oggi, gli striscioni e le aste delle bandiere. Poi, alle nostre rimostranze, gli agenti in tenuta antissommossa hanno caricato i presenti tre volte di seguito e hanno portato due dei nostri in questura. Tre militanti di CasaPound Italia sono rimasti feriti con prognosi fino ai 10 giorni . Riteniamo l'atteggiamento delle forze dell'ordine immotivato e inqualificabile e chiameremo a rispondere questore e prefetto di qualunque altra cosa dovesse accadere nel prosieguo della giornata".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari