domenica 19 febbraio | 23:04
pubblicato il 13/dic/2014 18:47

Napoli, pestato con calci e pugni: 53enne in pericolo di vita

Aggressione in strada nel quartiere Secondigliano

Napoli, pestato con calci e pugni: 53enne in pericolo di vita

Napoli, 13 dic. (askanews) - E' stato pestato di botte ed è ridotto in fin di vita. E' accaduto intorno alle 4 di oggi in via delle Galassie nel quartiere Secondigliano di Napoli. La vittima, un 53enne con problemi di depressione e alcolismo, è ricoverata presso l'ospedale San Giovanni Bosco in prognosi riservata, in pericolo di vita.

Ad allertare la polizia, che sta tentato di risalire al movente e all'autore della violenta aggressione, è stato un residente che ha chiamato il 113. Gli agenti del locale Commissariato, giunti sul posto, hanno rinvenuto il 53enne a terra in gravi condizioni. L'uomo è stato trasferito con un'ambulanza del 118 presso il nosocomio cittadino dove gli sono stati riscontrati anche la frattura del rene destro e di diverse costole. Secondo quanto riferito dal testimone che ha cercato aiuto, a picchiare con calci e pugni il 53enne sarebbe stato un uomo sceso da un'auto scura non meglio identificata.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia