mercoledì 07 dicembre | 10:41
pubblicato il 26/gen/2012 16:10

Napoli, pensionati incatenati davanti all'Inps: "Ci affamano"

Protesta contro la politica: paghiamo sempre solo noi

Napoli, pensionati incatenati davanti all'Inps: "Ci affamano"

Napoli (askanews) - Incatenati davanti alla sede dell'Inps. E' la protesta del Partito dei Pensionati, che a Napoli è sceso in piazza per denunciare le difficoltà economiche in cui si dibatte una intera fascia sociale del Paese. Il segretario regionale del Partito Pensionati in Campania, Fortunato Sommella. "Siamo qui per protestare contro uno Stato che ci vuole affamare. Qui c'è un intero popolo dei pensionati che soffre". Sommella ha poi denunciato che a pagare sono sempre i "soliti noti". I Pensionati campani promettono di portare la propria protesta anche a Roma e una signora si mostra, fin da ora, molto agguerrita contro la classe politica.

Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni