martedì 24 gennaio | 10:26
pubblicato il 03/giu/2011 17:46

Napoli: "Passaggio della stecca" alla Nuziatella

Gli allievi della scuola militare festeggiano il Mak P 100

Napoli: "Passaggio della stecca" alla Nuziatella

Gli Allievi del 221esimo Corso della Scuola Militare "Nunziatella" di Napoli hanno celebrato la tradizionale cerimonia del Mak P 100, evento che ogni anno segna i cento giorni dalla conclusione del ciclo di studi. All'interno del Maschio Angioino si è svolto il simbolico "passaggio della stecca" tra gli Allievi del 221esimo Corso e quelli del 222esimo, una tradizione collegata all'equipaggiamento di soldati e marinai del XIX secolo.La "stecca" aveva la funzione di proteggere la giubba durante la lucidatura dei bottoni e veniva lasciata in consegna alle giovani reclute. Anche se oggi non più in uso continua a rappresentare il simbolo storico dell'anzianità di corso.Alla cerimonia hanno assistito il Prefetto di Napoli, Andrea De Martino, autorità civili e militari, parenti e amici dei cadetti ed ex Allievi e il neosindaco di Napoli Luigi De Magistris.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4