domenica 22 gennaio | 07:14
pubblicato il 20/apr/2011 10:12

Napoli, parchi videosorvegliati: un tasto per chiamare aiuto

Telecamere e colonnine SOS installate al Vomero

Napoli, parchi videosorvegliati: un tasto per chiamare aiuto

Per chiamare aiuto basta schiacciare un pulsante: è il risultato del sistema di monitoraggio degli allarmi e di videosorveglianza per la sicurezza delle ville comunali, installato al parco Mascagna del Vomero, a Napoli. Una rete di telecamere collocate in punti strategici insieme a una protezione anti-intrusione e alle colonnine SOS per segnalare le emergenze a un Centro di Servizio operativo 24 ore su 24. Ciro Vecchiarini è il responsabile del consorzio Nazionale Sicurezza, che ha messo a punto il progetto.Un'iniziativa approvata dall'assessore all'Ambiente del Comune, Gennaro Nasti.Lo stesso sistema è stato realizzato anche al Parco Troisi e in via Taverna del Ferro a S. Giovanni a Teduccio, e si estenderà a tutti i parchi cittadini.

Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4