domenica 19 febbraio | 13:53
pubblicato il 11/apr/2012 09:50

Napoli, oltre 1.200 chili di droga nascosti sotto il cavalcavia

Arrestato in flagranza il proprietario dell'area

Napoli, oltre 1.200 chili di droga nascosti sotto il cavalcavia

Milano, 11 apr. (askanews) - Oltre 1.200 chili di droga nascosti in una trave a 10 metri d'altezza all'interno di un cavalcavia. Il singolare e finora sconosciuto metodo per occultare gli stupefacenti, in questo caso hashish, è stato scoperto dai militari della Guardia di Finanza di Napoli. Gli agenti mentre pattugliavano la strada statale 268 "del Vesuvio", che collega il capoluogo partenopeo all'agro nocerino-sarnese, hanno notato un'auto aggirarsi in modo sospetto vicino a un cavalcavia usato come rimessa per i camion nei pressi dell'uscita di Angri, in provincia di Salerno. L'uomo alla guida si è identificato come il proprietario della ditta che gestisce l'area adibita a parcheggio, ma il suo nervosismo non ha convinto gli agenti che hanno perquisito da cima a fondo il parcheggio fino a scoprire all'interno della trave le 38 valigette con la droga. Per il proprietario sono scattate le manette in flagranza di reato.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia