lunedì 27 febbraio | 15:09
pubblicato il 21/dic/2011 09:20

Napoli, Occhio ai rifiuti: imparare la differenziata giocando

Prodotto da Giochi Uniti, vince chi fa la raccolta meglio

Napoli, Occhio ai rifiuti: imparare la differenziata giocando

Milano, 20 dic. (askanews) - Imparare a fare la raccolta differenziata divertendosi: è lo slogan, ma anche lo scopo, di "Occhio ai rifiuti", il gioco in scatola prodotto da Giochi Uniti Srl, azienda con sede a Napoli. Le regole seguono i criteri di raccolta differenziata previsti dal Comune e basati sulle indicazioni dei decreti ministeriali. Prodotto completamente in materiale riciclabile con inchiostri vegetali per facilitarne il riciclo, il gioco contiene quattro bidoncini per la raccolta dei vari tipi di materiale. Come si gioca, e come si vince, lo spiega Giuliana Santamaria, direttrice commerciale di Giochi Uniti. "Lo scopo è appropriarsi dei propro rifiuti e metterli nei contenitori giusti".L'idea del gioco è di un autore francese, e ha già avuto successo in Italia e in Europa, come spiega Antonio Mauro. "E' stato premiato al salone del giocattolo di Parigi e apprezzato in diverse fiere".La giusta e veloce collocazione dei "tasselli rifiuti" negli appositi contenitori determina punti vittoria ma, attenzione a non prendere un rifiuto pericoloso: esiste una discarica speciale.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech