lunedì 05 dicembre | 17:50
pubblicato il 13/lug/2011 19:35

Napoli, non più Vigili ma "agenti di Polizia municipale"

Il gen. Sementa propone la nuova denominazione a De Magistris

Napoli, non più Vigili ma "agenti di Polizia municipale"

Il generale Luigi Sementa, capo del corpo della Polizia municipale di Napoli rivendica l'importanza del ruolo degli oltre 2mila agenti partenopei che ogni giorno scendono in strada per tutelare l'ordine pubblico. E lo fa in occasione della presentazione del Corpo a Luigi De Magistris, primo sindaco a visitare la caserma dei caschi bianchi napoletani.Sementa e suoi uomini hanno accolto De Magistris nella caserma che ospita il comando della Polizia Municipale napoletana mostrando al primo cittadino mezzi e risorse di uso quotidiano. Per l'occasione, De Magistris ha annunciato anche la creazione di un nuovo dipartimento. Una delle raccomandazioni che il sindaco ha rivolto agli agenti, prima di congedarsi, è stata di continuare a fare multe con diligenza, perché - ha spiegato - "Serviranno a riempire un po' le casse vuote dell'amministrazione".

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari