giovedì 19 gennaio | 22:30
pubblicato il 13/lug/2011 19:35

Napoli, non più Vigili ma "agenti di Polizia municipale"

Il gen. Sementa propone la nuova denominazione a De Magistris

Napoli, non più Vigili ma "agenti di Polizia municipale"

Il generale Luigi Sementa, capo del corpo della Polizia municipale di Napoli rivendica l'importanza del ruolo degli oltre 2mila agenti partenopei che ogni giorno scendono in strada per tutelare l'ordine pubblico. E lo fa in occasione della presentazione del Corpo a Luigi De Magistris, primo sindaco a visitare la caserma dei caschi bianchi napoletani.Sementa e suoi uomini hanno accolto De Magistris nella caserma che ospita il comando della Polizia Municipale napoletana mostrando al primo cittadino mezzi e risorse di uso quotidiano. Per l'occasione, De Magistris ha annunciato anche la creazione di un nuovo dipartimento. Una delle raccomandazioni che il sindaco ha rivolto agli agenti, prima di congedarsi, è stata di continuare a fare multe con diligenza, perché - ha spiegato - "Serviranno a riempire un po' le casse vuote dell'amministrazione".

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale