martedì 21 febbraio | 11:23
pubblicato il 19/nov/2013 14:42

Napoli: muore Marcello D'Orta, autore di 'Io speriamo che ma la cavo'

Napoli: muore Marcello D'Orta, autore di 'Io speriamo che ma la cavo'

(ASCA) - Napoli, 19 nov - E' morto a Napoli, nella sua casa del Vomero, Marcello D'Orta, autore del libro 'Io me speriamo che me la cavo', da cui venne girato il film diretto da Lina Wertmuller con Paolo Villaggio.

D'Orta era da anni malato di cancro, malattia che lui chiamava ''il mostro'' e che riteneva fosse provocata dalla ''monnezza''. In un quotidiano, anni fa, D'Orta scriveva infatti: ''quando, alcuni mesi fa, mi fu diagnosticato un tumore il primo pensiero fu: la monnezza. E' colpa, e' quasi certamente colpa della monnezza se ho il cancro. Donde viene questo male a me che non fumo, non bevo, non ho - come suol dirsi - vizi, consumo pasti da certosino? Mi ricordai, in quei drammatici momenti che seguirono la lettura del referto medico, di recenti dati pubblicati dall'Organizzazione mondiale della sanita', secondo cui era da mettersi in relazione l'aumento vertiginoso delle patologie di cancro con l'emergenza rifiuti. Cosi' sono stato servito. A chi devo dire grazie? Certamente alla camorra''.

D'Orta stava, gia' da qualche tempo, lavorando ad un libro su Gesu'.

red/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia