venerdì 20 gennaio | 14:51
pubblicato il 09/lug/2014 12:00

Napoli, morto 14enne colpito da calcinacci alla Galleria Umberto

Salvatore Giordano era ricoverato in coma farmacologico da sabato

Napoli, morto 14enne colpito da calcinacci alla Galleria Umberto

Roma, 9 lug. (askanews) - Non ce l'ha fatta Salvatore Giordano, il 14enne colpito sabato pomeriggio a Napoli da dei calcinacci che si sono staccati dal cornicione di un palazzo in via Toledo, all'altezza dell'ingresso alla Galleria Umberto I. Il ragazzo è morto oggi all'ospedale Loreto Mare, dove era stato ricoverato in coma farmacologico per trauma cranico e schiacciamento dei polmoni. Lo rende noto la Direzione sanitaria dell'ospedale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga su hotel, recuperata un'altra vittima. Bilancio 2 morti
Sanità
Salute, Lorenzin: via libera al Piano nazionale vaccini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"